Patologie e diagnosiArchivio

Endometriosi: quando fare l’ecografia pelvica?

L’endometriosi è una patologia che interessa la sola popolazione femminile e che si verifica quando si forma un anomalo accumulo di cellule endometriali fuori dall’utero, determinando dannose infiammazioni dell’apparato sessuale e dolori intestinali. Le cellule endometriali, attraverso la loro aggregazione, costituiscono il tessuto che riveste l’intero utero e, in concomitanza con i giorni conclusivi del …

Chirurgia maxillo facciale: l’esame diagnostico con TAC Cone Beam Dentalscan

Branca della medicina specializzata nel trattamento delle patologie che interessano il viso ed il cranio, quella maxillo facciale è una specialità chirurgica piuttosto estesa ed eterogenea. Il campo di intervento di questa disciplina, infatti, può spaziare dalle comuni operazioni dentistiche fino alla rimozione di cisti o di tumori presenti nella cavità orali e più in …

Le malattie dell’apparato cardiocircolatorio: quando il cardiologo è fondamentale

L’apparato circolatorio è costituito dal sistema di organi deputati al pompaggio e alla circolazione del sangue e della linfa verso tutte le zone del corpo. Gli organi costitutivi dell’apparato cardiovascolare forniscono inoltre alle cellule tutti gli elementi necessari al loro sostentamento. L’organo centrale del sistema circolatorio è naturalmente il cuore, che ha lo scopo di …

Lussazione congenita, quando fare l’ecografia alle anche del neonato

La lussazione congenita è una patologia altresì nota come “displasia dell’anca”: questa condizione, identificata anche con gli acronimi LCA e DCA comporta uno sviluppo anormale delle articolazioni dell’anca durante l’età fetale. Nella fattispecie, la testa del femore dei soggetti interessati dalla malattia, tende ad allontanarsi dalla cavità acetabolare determinando conseguenze fisiche che, se non opportunamente …

Ernia del disco diagnosi e trattamento

Ernia del Disco: cos’è L’ernia del disco è una condizione patologica che interessa gli anelli intervertebrali, ossia i piccoli cuscini che hanno il compito di ammortizzare tutti i movimenti e le forze che di sviluppano tra una vertebra e l’altra. Normalmente questo disturbo scaturisce in risposta ad un trauma che comporta la fuoriuscita dell’anulus dal …

Calcoli renali: cosa sono, quali sono i sintomi e come si diagnosticano

I calcoli renali sono delle formazioni minerali che, depositandosi nel tratto urinario, lo ostruiscono. La calcolosi delle vie urinarie scaturisce dall’aggregazione di sostanze come calcio, fosfato ed ossolato, che, combinandosi tra loro, danno forma a calcoli di diverse dimensioni. I suddetti minerali sono normalmente presenti nell’urina: a determinare la calcolosi è, in linea di massima, …

Serve la visita neurologica quando si soffre di insonnia?

L’insonnia è una condizione non patologica che consiste in un reiterato disturbo del sonno che comporta difficoltà di addormentamento e l’alterazione del ciclo sonno – veglia. La privazione del sonno rappresenta una grave mancanza nell’organismo, tant’è che in determinati soggetti, ha un influenza così negativa sulla persona e sulle attività quotidiane, che ben presto chiedono …